Si pensava che nell'era digitale fosse ormai in panchina. Tuttavia, i nostalgici e gli amanti del vintage l'hanno riportata in auge. Scoprite la Polaroid di ieri e catturate l'attimo!

L’americano Edwin H. Land, all’epoca presidente di Polaroid, ha rivoluzionato la fotografia nel 1948 con la creazione della prima macchina fotografica istantanea. È finita l’epoca delle lunghe attese per lo sviluppo, le foto ora si stampano sotto ai vostri occhi!

La storia di Polaroid

All’inizio, le foto si stampano solo in bianco e nero. Bisognerà aspettare il 1963 per vedere comparire la pellicola Polacolor, che consentirà lo sviluppo immediato di pellicole a colori.

Gli anni ’70 segneranno l’avvio della fortuna del marchio Polaroid. È infatti nel 1972 che l’azienda lancia il sistema SX-70, utilizzabile su apparecchi più leggeri. La macchina fotografica istantanea entra nelle case! Ed è solo l’inizio … Nel 1974, secondo le stime Polaroid, sono un miliardo le foto scattate con le loro macchine!

 

 

Gli anni ’80 e ’90 saranno ancora meravigliosi per questa tecnologia apprezzata dagli impazienti! Negli anni 2000 prende il sopravvento la fotografia digitale. Polaroid ristruttura e smette di produrre pellicole nel 2008. Ma non aveva fatto i conti con i nostalgici!

Dal 2011, Polaroid e la sua concorrente Fuji si sono nuovamente lanciate nel mercato della fotografia istantanea. È proprio vero che non ci si stanca mai dei momenti stampati per sempre!

Scoprite le macchine fotografiche e le foto in vendita su Delcampe!

 

 

Héloïse

Scritto da Héloïse

Rispondi

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.