Il termine Halloween deriva dall'inglese All Hallows Even. Celebrata il 31 ottobre, Halloween si svolge alla vigilia della festa cristiana di Ognissanti, che fu introdotta in questa data nell'VIII secolo per sostituire la festa pagana di Samain. Questa festa gallica, o più precisamente celtica, era celebrata dai druidi come una specie di capodanno. Era molto popolare in Irlanda. Sì, contrariamente a quanto molti pensano, Halloween non è fondamentalmente una festa americana. Deriva da un'usanza ancestrale irlandese. Durante la grande carestia del 1845, più di 2 milioni di irlandesi fuggirono dalla loro patria verso il Nuovo Mondo e portarono questa tradizione con loro.

Tuttavia, bisogna dire che se Halloween è quello che è oggi in Europa, è grazie ai nostri vicini d’oltreoceano. Halloween è estremamente popolare sia negli Stati Uniti che in Canada ed è certo che questo ha influenzato le giovani generazioni. Le soap opera e i film popolari americani ci hanno fatto conoscere questa festa, che ha preso piede nei nostri paesi.

Oggi, molti bambini in costume vanno in giro per le case a chiedere “dolcetto o scherzetto?”. Travestiti da fantasmi, streghe e altri vampiri, aspettano con ansia questo festival! Naturalmente, come la maggior parte delle feste, è altamente commerciale, ma dopo tutto, ogni occasione è buona per divertirsi! Buon Halloween!

La leggenda di Jack-o’-lantern

La zucca di Halloween rappresenta Jack-o’-lantern. Questo personaggio avaro e ubriaco era anche molto intelligente. Quando il diavolo venne a chiedergli l’anima, che aveva ampiamente meritato, Jack gli chiese di offrirgli un ultimo drink. Il diavolo si trasformò in una moneta da sei pence, che Jack mise prontamente nel suo borsellino contrassegnato da una croce. Ha liberato il diavolo in cambio di altri 10 anni di vita!

Quando i 10 anni furono passati, il diavolo tornò a reclamare ciò che gli spettava, Jack gli fece un altro scherzo. Chiese al diavolo di andare a prendergli una mela da un albero di mele. Il diavolo acconsentì e Jack incise una croce sull’albero, intrappolando il povero diavolo! Il diavolo, per essere liberato, giurò di non inseguirlo più.

Quando Jack morì, il diavolo non reclamò la sua anima come previsto, ma era un uomo malvagio, quindi non poteva entrare in paradiso. Così, è condannato a vagare per l’eternità con una lanterna intagliata in mano, per l’eternità!

Halloween in Filatelia

Come tutte le grandi feste, Halloween è presente anche in filatelia. Va da sé che i primi francobolli o annulli dedicati ad Halloween sono venuti dal mondo anglosassone. Già negli anni ’30 apparvero i primi annulli con la zucca. Oggi ci sono molti francobolli a tema Halloween, ma sono relativamente recenti. Nel 2004, le Poste francesi hanno emesso un francobollo raffigurante Jack-o’-lantern. Questo francobollo ha un certo numero di varietà di colore che gli permettono di ottenere un prezzo elevato.

 

Scritto da Héloïse

Rispondi

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.