Vero e proprio pilastro del videogioco, la licenza Tomb Raider ha conosciuto molteplici seguiti. Gli episodi si sono susseguiti ma la serie invecchiava e aveva bisogno di nuova linfa. Tomb Raider “nuova ricetta” del 2013 sarà la scossa necessaria per ridare alla saga e a Lara Croft la sua aura di nobiltà.

Un tale successo non passa inosservato dando vita a una nuova generazione di prodotti derivati, per la gioia dei collezionisti, senza dimenticare che una certa Hollywood segue la cosa da vicino.

Il “riavvio” della serie

Dopo il tiepido successo dell’episodio “Underworld” uscito nel 2008, tocca quindi ai team di Square Enix e Crystal Dynamics di riunirsi intorno a un tavolo per reinventare la serie. Diversi progetti vengono quindi proposti, per quanto nessuno davvero convincente, perché troppo lontani dall’opera originale.

Il team si pone quindi la domanda: com’è riuscita Lara a diventare la fiera eroina che noi tutti conosciamo? È così che l’idea di un riavvio della serie con un ritorno alle origini dell’avventuriera diventa una realtà. Il team mette in cantiere una nuova trilogia.

Tomb Raider 2013 - Edition Collector

L’edizione Collector del gioco Tomb Raider del 2013

Nel 2013 esce quindi il primo capitolo che ripercorre la genesi di Lara Croft, che si intitola senza troppi fronzoli “Tomb Raider”. La nostra eroina, allora giovane studentessa, parte per la prima spedizione con un gruppo di amici e colleghi in mare a bordo di un bastimento alla ricerca del regno di Yamatai.

Dopo una violenta tempesta, la nave fa naufragio e Lara si ritrova intrappolata su un’isola misteriosa, piena di pericoli. Sola, sfrutta le conoscenze di suo padre per sopravvivere in un ambiente naturale e parte alla ricerca dei suoi amici su quest’isola infernale.

Timbres - Rise of the Tomb Raider

Set di francobolli a edizione limitata “20th Anniversary” valutati 50€ su Delcampe

Tutta la sapienza di questo episodio sta nel fatto di tratteggiare una Lara umana, sensibile, vulnerabile talmente maltrattata che non avrà altra scelta che di crescere e indurirsi fino a diventare una donna forte capace di sopravvivere a quest’avventura.

L’episodio riscuote un successo senza precedenti, svecchiando e ringiovanendo la serie con brio. La scommessa dei team di Square Enix e Crystal Dynamic è quindi riuscita.

Senza sorprese, il seguito vedrà la luce nel 2015 per i 20 anni della serie: “Rise of the Tomb Raider”. Dopo essere stata testimone di fenomeni soprannaturali sull’isola del regno Yamatai, Lara prosegue il lavoro del padre e parte alla ricerca della Sorgente divina, una reliquia in grado di donare l’immortalità.

Straordinaria novità per gli appassionati, l’ultimo episodio della trilogia intitolato “Shadow of the Tomb Raider” è sulla buona strada e secondo le indiscrezioni dovrebbe uscire per la fine dell’anno 2018.

 

Un nuovo film per marzo 2018

Affiche Lara Croft : Tomb Raider

Cartolina del film del 2001 valutata 4€ su Delcampe

Non bisogna dimenticare che all’inizio degli anni 2000, Lara Croft prendeva forma al cinema nei panni di Angelina Jolie in “Lara Croft: Tomb Raider”.

Uscito nel 2001, il film è un’avventura originale in cui la nostra eroina preferita eredita da suo padre un misterioso orologio. Questo potrebbe essere l’orologio ricercato dagli Illuminati e conterrebbe un artefatto con l’incredibile potere di controllare lo spazio e il tempo. Molto atteso all’epoca, questo episodio fu un successo al botteghino.

Il film ebbe un sequel nel 2003 intitolato Tomb Raider: La culla della vita. Tuttavia, contrariamente al primo film, l’accoglienza del pubblico fu particolarmente fredda e non conobbe il successo sperato.

Tomb Raider - Il film

Lo scorso mercoledì 14 marzo, la nostra avventuriera preferita è ritornata sul grande schermo impersonata da Alicia Vikander. Realizzato dal regista norvegese Roar Uthaug, il film è stato seguito attentamente dai fan che lo hanno aspettato al varco.

Se gli adattamenti di videogiochi in film si sono dimostrati molto difficilmente dei successi, questo episodio ha tutte le carte in regola per diventare un vero e proprio cult. Infatti, è basato sul riavvio della serie ed è ancor più incentrato sull’origine del personaggio.

Questa nuova versione promette di essere particolarmente fedele allo storyline del riavvio del 2013, uno scenario già noto ai fans e che ha già dato buona prova di sé. Si intitola, esattamente come il riavvio “Tomb Raider”.

La community di fans dimenticherà l’episodio del 2003 e deciderà di tornare in sala? Il film sarà fedele al videogioco? Rispondici recandoti nel tuo cinema più vicino.

 

La collezione Tomb Raider

Timbre Lara Croft

Francobollo Lara Croft del 2005 valutato 0,63€ su Delcampe

Con un personaggio così famoso e iconico come Lara Croft, il mondo del collezionismo non poteva fare a meno di questa licenza, per la gioia dei collezionisti dal momento che gli oggetti derivati dal celebre videogioco si contano ormai in gran numero.

Tra edizioni Collector dei giochi, personaggi, fumetti, cartoline, penne, francobolli e tra non molto una Barbie Lara Croft, tutto contribuisce a circondarsi di oggetti con l’immagine della nostra bella avventuriera.

 

Vuoi saperne di più sulla creazione del personaggio? Consulta il nostro primo articolo su Lara Croft.

Scopri gli oggetti della collezione Lara Croft in vendita su Delcampe !

Olivier Laurent

Scritto da Olivier Laurent

Rispondi

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.