Contemporaneo di Alfons Mucha, anche Raphael Kirchner ha lasciato la sua impronta sul collezionismo di cartoline della Belle Époque. Le sue splendide donne sono ancora oggi la gioia dei collezionisti.

Raphael Kirchner nasce nel 1875 a Vienna, città dove studia prima di arrivare a Parigi nel 1900. Inizia a lavorare per alcuni periodici illustrati, tra cui “La vie parisienne”. È in questo settore che realizzerà le prime serie di cartoline che descrivono l’arte di vivere giapponese. Le serie “Geisha” e “Mikado” sono apprezzatissime ancora oggi.

Ma ciò che renderà famoso Kirchner è la sua capacità di andare sempre un po’ oltre, con cartoline illustrate erotiche. “Le donne di Kirchner” sono sempre meno vestite … E il pubblico si appassiona!

Kirchner partecipa anche a campagne pubblicitarie sia per il marchio di liquori Byrrh che per le profumerie Lubin.

Dopo il 1910, Kirchner parte alla conquista del mondo anglo-sassone. Lascia Parigi e raggiunge Londra, prima di attraversare l’Atlantico e di arrivare a New York. Lavora in quella città dapprima come costumista e come illustratore nel settore teatrale. Tuttavia, ciò che sarà maggiormente ricordato di lui sono le “Girls” realizzate per la rivista Weekly.

Il 2 agosto 1917 muore in seguito alle conseguenze di un’operazione di appendicite. Le sue donne, invece, rimarranno per sempre nella nostra mente!

Scoprite le cartoline di Kirchner in vendita su Delcampe!

 

 

Héloïse

Scritto da Héloïse

Rispondi

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.